Anche quest’anno come promesso all’ultimo incontro di settembre 2017, ASSIT ha organizzato un convegno per i soci ed aperto alle Compagnie di assicurazione.
L’evento, che si svolgerà a Roma il 12.04.2018 presso l’Hotel DNB Cavour in Via Cavour, 85/A, ha come obiettivo quello di rivalutare, qualora ce ne fosse bisogno, la figura del perito assicurativo non auto.
In questo particolare periodo storico per il mercato assicurativo spesso disorientato e in continua fermentazione dove ciascuno cerca di trovare (o mantenere) il suo spazio, siamo presi da ansie perché non riusciamo a vedere i cambiamenti e temiamo che la nostra figura professionale vada scomparendo.
Molte sono le iniziative nate per prevenire possibili vuoti e per mostrare le capacità organizzative per ritagliarsi sempre maggiori fette di mercato.
L’incontro, fortemente voluto e sostenuto dal presidente di ASSIT, si pone l’ambizioso obiettivo di mettere al centro le competenze proprie del professionista “perito assicurativo non auto”, cercando di sottolineare le sue capacità di valutazione ed osservazione nonché l’esame del rischio e delle cause dell’evento dannoso. Particolare rilievo sarà dato agli eventi di origine criminale. La presenza di illustri relatori ci aiuterà in questo senso.
Si vuole dare un contributo al mercato e, grazie al confronto con le Compagnie di assicurazione, si cercherà di pianificare le azioni durante le valutazioni dei danni.
Come nel suo stile, ASSIT si contraddistingue per cercare di essere sempre propositiva e cercare di contribuire alla crescita della categoria mettendosi al servizio dei propri soci.
Il nostro patrimonio professionale deve essere conservato e dobbiamo porci nei confronti dei nostri interlocutori con sempre maggiore serietà ricercando con umiltà di approfondire le competenze e preparaci al futuro.

 con il patrocinio di:  

ROMA 12 APRILE 2018 – HOTEL DNB CAVOUR, via Cavour 85/A

Danni critici: aspetti sistematici

PROGRAMMA

Ore 09.00
Inizio lavori (Antonio Rossi, Assit)

Ore 09.05
Saluto Presidente Assit e presentazione del convegno (Aldo Rebuffi, Assit)

Ore 09.15
La figura del perito (Riccardo Campagna, Assit)

Ore 09.35
Comportamento al fuoco dei materiali. NIA e NIAT (Giuseppe Paduano, Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco)

Ore 10.05
Investigazione del fuoco e attività sistematiche (Aldo Rebuffi, Assit)

Ore 10.20
Commissione Parlamentare “Ecomafie” (sen. Laura Puppato)

Ore 11.10
Coffee Break

Ore 11.30
Il punto di vista degli assicuratori (Isabella Santini, Groupama; Paolo Masini, Cattolica e Michele Grilli, Sara Assicurazioni)

Ore 13.10: Lunch

Ore 14.30
Assistenza attività peritali (Maria Carolina Balbusso, Benpower)

Ore 15.00
Il sostegno culturale di Cineas (Carlo Ortolani, Cineas)

Ore 15.30
CERSA, riflessioni (Maurizio Grandi, CERSA)

Ore 16.00
Le protezioni passive (Villani e Messina, liberi professionisti)

Ore 16.40
Il caso ANACI (Francesco Burrelli, ANACI)

Ore 17.10
Dibattito

Ore 18.15
Fine lavori

In accordo con l’organo di certificazione CERSA, previo test di apprendimento, verranno riconosciuti n. 5 crediti formativi per la certificazione del perito.

Si prega di confermare la propria partecipazione entro il 9 aprile a info@assit.org